Fare acquisti online

Partiamo da un’affermazione sicuramente vera. Acquistare online conviene e si risparmia, ma non tutti lo fanno, chi per paura di frodi, chi per sfiducia sul venditore, chi perché non l’ha mai fatto e non sa come fare o dove acquistare.

Fare acquisti online
Fare acquisti online


Con questo post vi spiegherò come farlo in sicurezza e risparmiando il massimo.

Se avete letto i post precedenti vi ho parlato di paypal, se non l’avete letto, fatelo, perché assieme alla carta di credito è uno strumento indispensabile per fare acquisti online.

Quali sono i migliori siti per fare acquisti? In questo caso non vi farò un elenco da dove poterli fare (se non pochi casi), ma il metodo corretto. In rete ci sono siti che permettono di fare il confronto tra prezzi, chiamati comparatori di prezzi, qui di seguito ho creato un piccolo elenco diviso per categorie.
Come funzionano questi siti di comparazione? Nella maniera più semplice possibile, come in un qualunque motore di ricerca, si inserisce l'oggetto della ricerca, che in questo caso si tratta di un bene o di un servizio e una volta premuto il tasto "OK" si ottengono i siti dove quel particolare oggetto o servizio costa meno.

Cashback con Buyon

Cashback con Buyon
CashBack con Buyon

Alzi la mano chi utilizza siti di cashback! Mmmm....troppo pochi. Oggi vi parlerò appunto dei cosiddetti siti di cashback, ossia di siti che vi rendono una % sull'acquisto fatto, ma a patto che passiate prima da loro.

Spiegato così non sembra molto pratico, ma vi assicuro che una volta che ci prenderete la mano diventerà comodissimo. Ci sono infiniti siti che propongono un cashback per gli acquisti, ma in questo post io vi parlerò di buyon.it, primo, perché ho già ricevuto 6 bonifici, e secondo perché ha un sistema sul controllo degli acquisti migliore di molti altri. Faccio un esempio pratico: dovete prenotare un hotel per le vacanze? Se siete soliti utilizzare la rete, e nello specifico Expedia, le tariffe di ritorno sono queste:


EVENTI

se prenoti un hotel
7,00%
se prenoti nella sezione attrazioni
6,00%
se prenoti nella sezione volo+hotel
3,00%
se prenoti nella sezione vacanze
2,50%
se prenoti un volo
0,75%
se noleggi un'auto
  7,50€


In questo caso, è attiva una promozione che vi ridà il 7%! Quindi, prima passate da buyon.it, selezionate Expedia dai "Negozi" presenti e dal link che vi aprirà in automatico Buyon farete la prenotazione. Mi raccomando! Utilizzate solo il link che vi ha aperto Buyon, perché solo da quello sarà possibile tracciare la vostra prenotazione. Mettiamo che la vostra prenotazione vi sia costata 200€, e su expedia avete concluso la transazione. Solo a questo punto tornerete sul sito di Buyon e cliccherete su "Nota" (vi si sarà aperto un pop-up al centro della pagina) e inserirete cosa avete comprato e cos'avete spese, come se doveste annotarvelo come post-it diciamo.

A questo punto la vostra nota risulta nello stato "Pendente" ed inizialmente sarà 0,00€, ma non preoccupatevi, perché è solo questione di giorni prima che venga aggiornata la cifrà corretta, che nel nostro caso sarebbe l'8% di 200€, ossia 8€. Nel momento in cui pagherete Expedia (il costo della prenotazione verrà effettivamente scalato dalla vostra carta di credito), la nota passerà da stato "Pendente" ad "Attivo" e si assommerà al credito accumulato in precedenza. Al raggiungimento di 50€ di credito vi verrà fatto un bonifico, solitamente tra il 15 e il 20 del mese successivo la richiesta, ma vi assicuro personalmente che arriva sempre!

Se utilizzate Chrome come browser, vi consiglio d'installere questa app: https://chrome.google.com/webstore/detail/iekjbnnimfpjbmkopmbhmakkafodhkmk?hl=it
Se invece avete optato per Firefox, l'add-on si trova qui: https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/buyon/
Cosa fa? In pratica, se finite su un sito presente tra i negozi di Buyon, vi ricorda di passare prima da Buyon.it aggiungendo anche la % di cashback che vi ritornerebbe acquistando da quel sito. Comodo, vero?

Inoltre, se vi iscrivete da questo link guadagnerete un cashback inziale di 10€: http://www.buyon.it/uuhofofoid

Qui di seguito la schermata dei pagamenti, per chi fosse diffidente ;-)

Pagamenti di Buyon
Pagamenti di Buyon


Buon Cashback!

Gruppi di Acquisto online

Gruppi di Acquisto online

I GAO sono l’evoluzione virtuale dei GAS (Gruppi di Acquisto Solidale).

Gruppi di acquisto online
Gruppi di acquisto online

Cosa sono i GAS? 

Per la definizione e per averne una panoramica più completa vi rimando a questo link: retegas.org , ma vi basti sapere che sono gruppi di persone che si ritrovano per fare acquisti da fornitori a km zero di ogni bene alimentare e non.

I GAO, come avrete quindi capito sono gruppi di persone che acquistano beni o servizi online. Inizialmente era nato per l’acquisto di servizi (cene al ristorante, week end, massaggi) ad un prezzo molto favorevole, poi la cosa è cresciuta ed è stato possibile anche acquistare beni materiali. Vi darò alcuni consigli su come affrontare queste vendite online.

Consigli per gli acquisti

Per quanto riguarda i servizi, il mio consiglio è di controllare sempre le recensioni del posto in questione, leggete bene e se qualcosa non vi torna, o se avete dei dubbi, non compratelo, tanto la scelta è talmente vasta che conviene essere sicuri al 100%. Per l’acquisto di beni materiali, il mio consiglio è di cercare prima altrove, perché, per esperienza personale, per quanto riguarda questa categoria, ho quasi sempre trovato prezzi migliori da altre parti, provate a cercare con google e mi crederete.

Consigli per la prenotazione

Una volta acquistato il coupon per il servizio in questione, prenotate come fareste normalmente, e solo alla fine dite di avere il coupon, perché alcuni gestori, che ancora non hanno ben capito la funzione dei coupon, pensano che chi li usa sia un cliente di serie B e che possa essere rifiutato nei giorni di maggior affluenza come il sabato sera o nei week end, per cui, se non è ben specificato nel coupon, avete il diritto di andarci quando volete e se dovesse far storie dopo che lo avete avvertito di avere il coupon, fate presente che avvertirete il dealer (da chi avete comprato il coupon) dell’accaduto.

Fate attenzione che alcuni gestori potrebbero chiedervi il coupon anche nel caso la prenotazione non fosse stata possibile, non glielo date! I furbetti segneranno il vostro coupon come utilizzato, e ve ne accorgereste direttamente dal sito (anche se non tutti i siti dealer lo permettono) vedendo che risulta già utilizzato! Può sembrare assurdo, ma succedono anche queste cose. Bisogna fornire il codice del coupon solo a prenotazione avvenuta, non dimenticatelo.

Garanzie offerte

Non tutti hanno un servizio di assistenza degno di nota, per esperienza gli unici 2 che attuano una politica di rimborso senza motivazioni al di fuori dei termini di legge sono: Groupon e groupalia.
Tuttavia, tutti i dealers, sono tutti obbligati a rimborsarvi il denaro speso con il riaccredito, e non attraverso un bonus, se fate richiesta di rimborso entro 10 giorni dall’acquisto. Questo per legge, è il cosiddetto diritto di recesso:

Per legge, il diritto di recesso può essere esercitato dal consumatore in qualunque caso di contratto a distanza, senza penalità e senza alcun obbligo di specificare il motivo. Per quanto riguarda l’acquisto di beni, tale diritto si esercita entro dieci giorni lavorativi dal ricevimento della lettera a mezzo lettera raccomandata oppure anche per fax o telegramma (a patto che sia confermato da raccomandata entro 48 ore). Per il computo dei giorni, si considera esercitato nel momento della spedizione della raccomandata. Tale termine di dieci giorni diventa di tre mesi se il fornitore non ha soddisfatto gli obblighi d’informazione previsti dal decreto legislativo 185/99.

Nel caso d’erogazione di servizi, il diritto di recesso non può essere esercitato nel caso di fornitura iniziata prima dei dieci giorni. Ovviamente, sono ammessi accordi diversi (più favorevoli al consumatore) e altrettanto ovviamente il consumatore deve avere dato il suo assenso all’anticipazione dell’inizio d’erogazione del servizio.

Qui di seguito vi ho elencato i Gruppi di Acquisto ai quali sono iscritto e come iscrivervi.

Quelli in grassetto sono stati testati personalmente da me

Groupon: http://www.groupon.it/in/.iXaDAp?nlp


Letsbonus: http://it.letsbonus.com/roma/account/create/LBU1759

Glamoo: chiedetemi l’invito oppure iscrivetevi su glamoo.it

Poinx: http://www.poinx.it/invites/confirm/108346/c9e29c4a

Getbazza: getbazza.com 

Jumpin: http://www.jumpin.it/

Offerum: http://www.offerum.it/invitation/8f2433ad57

Acquistionline: acquistionline.it (non serve l’iscrizione da affiliati)

Volere Potere: chiedetemi l’invito o iscrivetevi a volerepotere.com

Group in Town: chiedetemi l’invito per ottenere un bonus di 5€ www.groupintown.it/

Come(in)com: chiedetemi l’invito o iscrivetevi a comincom.it

Scontisubito: scontisubito.it (per ora senza offerte)

Tuangon: http://www.tuangon.it/user/register/promo/refer-friend/MTU3Nw==

Prezzofelice: chiedetemi l’invito oppure iscrivetevi su prezzofelice.it

Atrapalo: atrapalo.it (non serve l’iscrizione da affiliati)

KGB Deals: http://1569e852-7ee6-11df-ac32-40400268f4cd.kgbdeals.it/?utm_source=ym&utm_medium=email&utm_campaign=invitation

Yepy: yepy.net (se vi iscrivete tramite facebook ottenete un buono da 5€)

Yoodd: yoodd.com (non serve l’iscrizione da affiliati)

Scontodigitale: chiedetemi l’invito o iscrivetevi a scontodigatale.it

Offers Rider: http://www.offersrider.com (deve andare ancora online)

DominoDeal: http://dominodeal.it (non serve l’iscrizione da affiliati)

Globoffers: chiedetemi l’invito o iscrivetevi a globoffers.it

Buoni Sconto: buonisconto.it non serve l’iscrizione, è solo possibile iscriversi alla newsletter

Cupuppo (nord italia): cupuppo.it

Piubonus (milano, roma, torino, bologna, Toscana): piubonus.it (non serve l’iscrizione da affiliati)

Escontè (Milano e Nazionale): esconte.it (non serve l’iscrizione da affiliati)

Carpe Deal (Genova): carpedeal.it (non serve l’iscrizione da affiliati)

Grandi Offerte Risparmio (solo Roma): http://www.grandiofferterisparmio.it/ref.html?id=dG0qtV1t
 Funny Deal: funnydeal.com (per ora senza offerte)

ebay: acquisti sicuri?

ebay: acquisti sicuri?

Parliamo di ebay.it, il mio primo sito di e-commerce. Già dal lontanto 1999 ero iscritto a questa piattaforma, e iniziavo i miei primi passi negli acquisti online. Ai tempi però era pressocchè utilizzata per vendere usato, non esisteva la formula di acquisto "compra subito", ma solo le aste, non c'era ancora paypal, e la maggioranza usava il bonifico bancario. Oggi invece si vende quasi solo nuovo, la maggioranza è "compra subito" e se non accetti paypal non sei nessuno. Come cambia il mondo...ma lasciamo da parte la nostalgia. ebay è sicuro? fondamentalmente sì! Basta stare attenti ai loschi figuri...

ebay: acquisti sicuri?
ebay: acquisti sicuri?

Come evitare le truffe

  1. Diffidate di chi non accetta pagamenti tramite paypal; è vero, ha commissioni alte, ma non giustifica comunque non accettarlo come forma di pagamento.
  2. Controllate sempre i feedback che ha il venditore, sia il numero che la % di quelli positivi; cliccate pure su quei numeri che appaiono affianco al venditore, vi riporterà nelle sue statistiche così potrete controllate quelli negativi e le motivazioni degli utenti, a volte sono stupidaggini e quindi non sono nemmeno da mettere in conto, altre volte sono effettivamente gravi. Se vi sembra tutto a posto allora acquistate! 
  3. Se l'acquisto non è di bassa entità, cercate gli utenti che hanno comprato lo stesso oggetto e guardate i loro feedback, potete anche contattarli per chiederglielo di persona. Sempre meglio essere sicuri di avere davanti un venditore affidabile... 
Come dicevo, ci sono anche loschi figuri, che vendono a prezzi talmente stracciati che nemmeno fossero rubati! E non accettano mai paypal! Il bonifico e la ricarica postepay sì, ma mai paypal! Ecco, evitate di fare acquisti da queste persone, anche se hanno dei buoni FB, perchè? Avete mai sentito parlare di account rubati? Potrebbe essere uno di quei casi, si ruba l'account di qualcuno che abbia buoni FB e tramite la sua utenza si vende di ogni. Ne avrete la certezza quando vi chiederà il pagamento non paypal. A questo punto non pagate, anzi contattate ebay ed esponete il caso a loro!
Per il resto vi auguro di fare ottimi acquisti!

Acquisti sicuri con paypal

Acquisti sicuri con paypal

Perché vi parlo di paypal? Perché ci fa stare tranquilli e ci fa risparmiare tempo e in un certo qual modo, anche soldi.
Acquisti sicuri con paypal
Acquisti sicuri con paypal

Cos'è Paypal? 

E' un intermediario tra la nostra carta di credito o prepagata e il mondo degli acquisti online. Ci permette di non dover inserire il numero di carta, la scadenza, e il codice a 3 o 4 cifre. Insomma, ci semplifica la vita e ci rende più sicuri gli acquisti.

Come funziona? 

Prima di tutto bisogna iscriversi al sito e una volta creata la nostra user, basta agganciare la nostra carta alla user paypal appena creata. La validazione della carta è un po' macchinosa, ma se non altro è molto sicura. Paypal ci addebiterà una cifra simbolica di 1.50€ e a fianco della transazione scriverà un codice di 4 cifre, con questo codice si ritornerà sul sito e si validerà la nostra carta. Fatto questo possiamo cominciare a comprare usando paypal.

Cosa rende così speciale paypal? 

La sicurezza di non essere fregati. Vi sembra poco? No, vero? Ma come faccio ad esserne così sicuro? Semplice, quando acquistiamo online e paghiamo con paypal, se per un qualunque motivo il pacco non arrivasse, o l'oggetto acquistato non fosse conforme o fosse difettoso, ecc, veniamo rimborsati da paypal. Il venditore che accetta pagamenti con paypal è un venditore serio, è impossibile che vi truffino chiedendo un pagamento via paypal, perché voi, come acquirenti, recuperereste i soldi quasi subito. Se dovesse capitare una di quelle malaugurate situazioni descritte sopra, il compratore ha tempo 45 gg dal pagamento per aprire una contestazione ed arrivare ad un accordo tra le parti, ma se non si conclude nulla, l'acquirente può trasformare la contestazione in reclamo e se nei 15gg successivi il venditore non dimostra che invece è tutto a posto, si ottiene il rimborso. Se non vi arriva un pacco, ad esempio, potete contestare che non vi sia arrivato ed è il venditore che deve dimostrare il contrario. Per questo è bene che il venditore offra una spedizione tracciata se non vuole trovarsi sul groppone un rimborso.

Per esperienza personale utilizzo paypal ormai da anni e tutte le contestazioni che ho avviato solo un 20% si è trasformato in reclamo che poi ho comunque vinto. Per questo vi consiglio di crearvi un account paypal, soprattutto per acquisti su ebay.it, outlet e gruppi di acquisto online.